Feb 20, 2022

VALVITALIA: lunedì presidio davanti allo stabilimento di Due Carrare

Lunedì 21 febbraio si terrà nella sede di Due Carrare il prossimo incontro tra la Direzione Aziendale, la RSU di stabilimento e Fiom e Fim di Padova. In concomitanza con l’incontro si terrà a partire dalle ore 14.30 un presidio in via Campolongo 97 a Due Carrare, davanti ai cancelli dell’azienda.  “È prioritario per noi difendere questi posti di lavoro e il know how che proviene dalle competenze e dalla capacità di queste lavoratrici e di questi lavoratori che producono da anni, con estrema professionalità, impianti di trattamento gas naturale. Non è possibile che si permetta questo conti...

Feb 15, 2022

VALVITALIA: CONVOCATO TAVOLO REGIONALE PER IL 25 FEBBRAIO

Dopo il presidio e lo sciopero di ieri indetti durante l’assemblea dei lavoratori e delle lavoratrici della Valvitalia di Due Carrare riunitasi per discutere dell’annuncio della proprietà di chiudere il sito padovano per convogliare dipendenti e attività nello stabilimento di Rivanazzano, in provincia di Pavia, entro il 1 aprile 2022.  Al presidio di ieri hanno preso parte Elisa Venturini, consigliera regionale del Veneto, Davide Moro, sindaco di Due Carrare e Alice Carpanese, assessora di Due Carrare ed ex dipendente di Valvitalia  che hanno espresso la loro solidarietà a lavoratrici e l...

Feb 14, 2022

VALVITALIA: ASSEMBLEA, SCIOPERO E PRESIDIO OGGI CONTRO LA CHIUSURA DELLO STABILIMENTO DI DUE CARRARE

Oggi si è tenuta l’assemblea dei lavoratori e delle lavoratrici dello stabilimento Valvitalia spa di Due Carrare indetta da Fim e Fiom di Padova dopo l’annuncio dell’azienda della scorsa settimana di voler chiudere lo stabilimento di Due Carrare per trasferire sia le attività lavorative che gli 85 dipendenti nella sede principale a Rivanazzano, in provincia di Pavia, entro il 1 aprile 2022. Le decisioni dell’Azienda sono motivate dalla necessità di avviare una riduzione dei costi, puntando a riunire le produzioni in un unico sito, questo perché, negli ultimi anni, la Valvitalia ha subito f...

Feb 10, 2022

VALVITALIA COMUNICA LA CHIUSURA DELLO STABILIMENTO DI DUE CARRARE

In data 8 febbraio si è tenuto un incontro tra la Direzione Aziendale, assistita da Assolombarda, la RSU di stabilimento e i funzionari della Fiom e della Fim di Padova. Nel corso dell’incontro è stata comunicata l’intenzione da parte della Direzione di avviare una procedura di trasferimento collettivo di tutto il personale (ad oggi 85 tra operai, impiegati e dirigenti) dallo stabilimento di Due Carrare (PD), verso lo stabilimento di Rivanazzano (PV) a partire dal 1 aprile 2022. Le motivazioni portate al tavolo da parte dell’Azienda sono puramente in ottica di riduzione dei costi, puntand...

Gen 26, 2022

Fim Fiom Uilm di Padova aderiscono alla mobilitazione studentesca del 28 gennaio  

Le organizzazioni sindacali dei metalmeccanici padovani aderiscono all’appello e alla mobilitazione nazionale indetta dalle organizzazioni studentesche “Di scuola non si può morire” indetta dopo la tragica morte di Lorenzo Parelli, lo studente di 18 anni deceduto in un’azienda metalmeccanica mentre stava svolgendo l’ultimo giorno di alternanza scuola lavoro. Uno strumento che era stato pensato come formativo rischia di diventare uno strumento di pericoloso sfruttamento, che legittima un mercato del lavoro in cui le aziende competono al ribasso su sicurezza, salari, lavoro precario e interi...

Gen 26, 2022

Approvata ipotesi di accordo alla Epta spa di Solesino

Lunedì 24 gennaio 2022 è stata approvata l’ipotesi di accordo che riguarda i 180 dipendenti della Epta Spa di Solesino. L’accordo prevede l’introduzione di miglioramenti normativi e la previdenza complementare a carico azienda al 2,2% da giugno 2022 per tutti gli aderenti indipendentemente dall'età anagrafica. Sancisce, inoltre, l’impegno dell’azienda al mantenimento degli attuali contratti a tempo indeterminato che saranno aumentati di almeno 9 nuove stipule che verranno individuate tra gli attuali contratti determinati o di somministrazione. Ci sarà anche un miglioramento delle causali...

Gen 26, 2022

Gruppo Carraro. Partita la trattativa

Martedi 11 gennaio 2022 è stata una giornata importante e storica per gli oltre 1.500 lavoratori del gruppo Carraro con sede a Campodarsego PD: è iniziata la trattativa per arrivare a raggiungere il primo accordo integrativo di gruppo. Nei mesi di novembre e dicembre scorsi, in tutti gli stabilimenti italiani: Padova, Rovigo, Pordenone e Chieti si sono svolte le assemblee di presentazione della Piattaforma unitaria elaborata dalle RSU riunite in coordinamento e il relativo percorso democratico di validazione della stessa. Ieri il coordinamento delle RSU ha potuto finalmente presentare la ...

Gen 26, 2022

FIM FIOM UILM DI PADOVA SOSTENGONO: “DI SCUOLA NON SI PUÒ MORIRE”

Le organizzazioni sindacali dei metalmeccanici padovani aderiscono all’appello e alla mobilitazione nazionale indetta dalle organizzazioni studentesche “Di scuola non si può morire” indetta dopo la tragica morte di Lorenzo Parelli, lo studente di 18 anni deceduto in un’azienda metalmeccanica mentre stava svolgendo l’ultimo giorno di alternanza scuola lavoro.  Uno strumento che era stato pensato come formativo rischia di diventare uno strumento di pericoloso sfruttamento, che legittima un mercato del lavoro in cui le aziende competono al ribasso su sicurezza, salari, lavoro precario e inter...
Via Longhin, 117 Padova Tel. 049-8944211 - Fax 049-8944213 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per il Caaf chiamare il Centro Unico di Prenotazione tel. 0497808208


© All rights reserved. Powered by Cybcom.

Torna all'inizio