FLAI

FEDERAZIONE LAVORATORI AGROINDUSTRIA

La FLAI riceve su appuntamento

Dal Lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 13:00

Tel. 049-8944253 Fax. 049-8944291

SICUREZZA. L'esperienza di un lavoratore e Responsabile della Sicurezza Cgil

26 Luglio 2021

"Al Consorzio di Bonifica Brenta, sulla sicurezza l'impegno è costante”
L’esperienza di Massimo Gudese, RLS CGIL


Sono Massimo Gudese e ricopro la funzione di RLS Cgil presso il Consorzio di bonifica Brenta, nel padovano.

Fin da quando ho iniziato a svolgere il mio ruolo di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza, ho sempre dedicato massimo impegno e serietà a questo tema, avendolo sempre ritenuto fondamentale all'interno di ogni ambiente di lavoro.

In questo senso, devo dire che non ero l'unico dato che la sicurezza è sempre stato un argomento costantemente presente e al centro dei dibattiti con la dirigenza del Consorzio. Questo ha permesso nel corso del tempo di creare, all'interno dell'Ente, un sistema di gestione della sicurezza in grado di permettere di intervenire tempestivamente nelle eventuali situazioni di rischio.

Accanto a questo, nel corso degli anni abbiamo avuto modo di constatare che la formazione permette di mettere sul campo delle buone pratiche proprio per ridurre al minimo i rischi. Ecco perché ritengo che le organizzazioni sindacali, a partire da quella a cui appartengo, facciano bene ad impegnarsi nell’organizzazione di veri e propri corsi di formazione sulla sicurezza rivolti ai loro funzionari e siano nel giusto quando insistono ad esigere un RLS negli organi paritetici delle aziende, perché la nostra esperienza ci porta a dire che tale figura può dare un contributo significativo

Come è facile immaginare, l'anno appena trascorso è stato molto impegnativo a causa della pandemia dovuta al Covid19 e questo ha portato, nell'ambiente di lavoro, all'attuazione dei protocolli per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori. Fortunatamente la tipologia di mansione dei Consorzi permette un adeguato distanziamento e lo svolgimento del compito spesso all'aria aperta e questo aspetto peculiare ha sicuramente inciso nell’evitare che il virus si propagasse e travolgesse la nostra attività.

Eppure i confronti, in quel periodo, sono stati frequenti perché necessari ad aver chiara la situazione, sia in merito ai casi Covid registrati, sia per l'attuazione delle nuove pratiche dovute ai protocolli. La buona e corretta collaborazione tra dirigenza e lavoratori ci ha fatto comprendere come le le difficoltà si possano superare insieme. Con soddisfazione sia per i dirigenti che per i lavoratori. L'auspicio è che si prosegua su questa strada”.

Massimo Gudese, RLS Cgil

SEGRETERIA FLAI PADOVA

  • Francesca Crivellaro
    Segretario generale
  • Giovanni Acco
    Segretario provinciale
  • Paola Raisa
    Segretaria provinciale
  • Simonetta Borghi
    Funzionario
  • Giuliano Carraro
    Funzionario

FLAI NAZIONALE


FLAI

Agroindustria e difesa dell'ambiente

 Organizza i lavoratori dipendenti, fissi, stagionali ( e i disoccupati di comparto) nelle diverse articolazioni professionali operanti nel sistema agro-industriale e per la difesa dell'ambiente

La Federazione Lavoratori Agroindustria, FLAI CGIL, è un sindacato di categoria della CGIL che organizza i lavoratori agricoli e i lavoratori dell'industria di trasformazione alimentare.

 Tra i suoi principi statuari fondamentali vi è quello di tutelare, difendere e promuovere i diritti individuali e collettivi delle lavoratrici e dei lavoratori che rappresenta (dipendenti a tempo indeterminato e a termine, stagionali, avventizi) e rafforzare la solidarietà tra tutti i lavoratori stabili, precari e disoccupati.

 La FLAI CGIL fonda le sue scelte politiche rivendicative sul miglioramento e sulla tutela delle condizioni di vita e di lavoro, sulla difesa e sulla salvaguardia della salute, dell'ambiente e del territorio.

 La FLAI CGIL opera per rafforzare l'unità del movimento sindacale in Italia e in Europa. E' affiliata alla Seta, la Federazione Europea dei lavoratori dell'industria alimentare; all'Efa, la Federazione europea dei lavoratori dell'agricoltura e alla Uita, l'Unione internazionale dei lavoratori dell'Agroindustria

Via Longhin, 117 Padova Tel. 049-8944211 - Fax 049-8944213 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per il Caaf chiamare il Centro Unico di Prenotazione tel. 0497808208


© All rights reserved. Powered by Cybcom.

Torna all'inizio