FILT

FEDERAZIONE ITALIANA LAVORATORI TRASPORTI

La FILT riceve su appuntamento

lunedì 9.30 – 12.30, 14.30 – 17.00
mercoledì 9.30 – 12.30, 14.30 – 17.00
venerdì 9.30 – 12.30, 14.30 – 17.00

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 049-8944299

Sei un rider ? Abbiamo una consegna per te

21 Aprile 2021

La Filt Cgil del Veneto, venerdì 23 aprile, incontra i riders in tutte le province della regione.
 
Venerdì 23 aprile, in contemporanea nelle sette province venete, la Filt Cgil incontrerà i lavoratori, all’aperto, nel rispetto delle disposizioni anti Covid.
La pandemia e la chiusura degli esercizi commerciali hanno aumentato in maniera esponenziale l'utilizzo del delivery, non più solo legato alla ristorazione, ma a tutti i prodotti commerciali.

Tutti noi abbiamo in mente le immagini delle città vuote, silenziose, attraversate dalle biciclette dei riders, chiamati a svolgere un servizio sempre più essenziale.
Ad accompagnarli, nelle loro pedalate, ci sono stati la giurisprudenza e il sindacato. Sempre più frequenti, infatti, sono state le sentenze che hanno riconosciuto la subordinazione dei lavoratori: non sono autonomi ma, di fatto, dipendenti e come tali devono poter godere di tutte le tutele previste.
 
L'accordo con Just eat, sottoscritto a livello nazionale, ha confermato questo principio, prevedendo tra l'altro l'assunzione a tempo indeterminato e la piena applicazione del contratto nazionale merci e logistica. Nell'accordo vengono garantiti i diritti individuali  fondamentali (retribuzione, ferie, malattia, maternità...), e collettivi (assemblee, rappresentanza sindacale…), con una particolare attenzione al tema della sicurezza.
 
Si tratta di una vera e propria svolta rispetto allo sfruttamento e alla cancellazione sistematica della dignità dei lavoratori di questo settore. E proprio da qui ripartono le Filt Cgil territoriali, per raggiungere tutti i riders ed incontrarli nelle piazze in cui normalmente si ritrovano “in attesa di una chiamata”. Sarà l'occasione per confrontarci con tutti, coi lavoratori di Just eat per spiegare i termini dell’accordo raggiunto, e con gli altri per sensibilizzarli sui diritti e sulle tutele ancora da conquistare.
 
L’obiettivo è ambizioso: valorizzare lavoratori essenziali per la nostra quotidianità e sempre più importanti per l'economia complessiva (senza di loro probabilmente i ristoranti e molte altre aziende avrebbero avuto difficoltà ancora maggiori nell'ultimo anno) e avviare un percorso per garantire un lavoro dignitoso e tutelato in un settore strategico per il futuro del nostro sistema produttivo.
 
A Padova, l'appuntamento sarà venerdì 23 aprile, a partire dalle 17.30 in zona Stazione ferroviaria (piazzale davanti McDonald)

SEGRETERIA FILT PADOVA

  • Massimo Cognolatto
    Segretario generale
  • Maria Giovinazzo
    Segretaria provinciale
  • Andrea Rizzo
    Segretario provinciale

FILT NAZIONALE



FILT

Organizza i lavoratori addetti ai servizi, alle attività dirette o ausiliarie, di trasporto terrestre, marittimo, aereo.

La Federazione Italiana Lavoratori Trasport, FILT CGIL, è il sindacato delle lavoratrici e dei lavoratori che operano nel campo dei trasporti e della viabilità, ed è il risultato di un processo di unificazione di sei sindacati di categoria che avevano le seguenti denominazioni: FIAI (Federazione Italiana Autoferrotranvieri e Internavigatori); FIFTA (Federazione Italiana Facchini Trasportatori ed Ausiliari); FILM (Federazione Italiana Lavoratori del Mare); FILP (Federazione Italiana Lavoratori dei Porti); FIPAC (Federazione Italiana Personale Aviazione Civile); SFI (Sindacato Ferrovieri Italiani).

La FILT CGIL organizza tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori iscritti alla CGIL che prestano la loro attività nei settori del trasporto aereo, marittimo e terrestre (su ferro e su gomma) e nel settore dei servizi ausiliari e complementari alle attività di trasporto.

La Filt ha lo scopo di: assicurare l'unità politica, programmatica e di azione delle lavoratrici e dei lavoratori dei trasporti e della viabilità; garantire omogeneità ed organicità alle linee di politica dei trasporti in stretta interdipendenza con la strategia generale del movimento sindacale, dando preminenza al trasporto collettivo rispetto a quello individuale e ai modi meno gravosi per l'impatto ambientale, più sicuri, più economici, funzionali ed integrabili ai fini dello sviluppo economico e del riequilibrio settoriale e territoriale del Paese; concorrere alla tutela degli interessi economici, professionali e sociali delle lavoratrici e dei lavoratori dei trasporti e della viabilità; contribuire ad aumentare la capacità contrattuale delle lavoratrici e dei lavoratori del settore; sviluppare il proselitismo e la sindacalizzazione delle lavoratrici e dei lavoratori dei trasporti e della viabilità, ponendo tutta l'organizzazione, le sue risorse e i suoi mezzi al servizio della partecipazione consapevole delle lavoratrici e dei lavoratori alla vita e alle scelte del sindacato; acquisire e gestire il diritto di informazione, di intervento e di controllo sulla attività delle imprese, sui programmi di investimento, di riconversione produttiva e di dislocazione territoriale, sui processi produttivi e sull'organizzazione del lavoro; sostenere una politica dei trasporti e della viabilità finalizzata alla integrazione e alla unità europea, allo sviluppo dei Paesi emergenti e delle aree depresse, e affermare avanzati diritti comuni delle lavoratrici e dei lavoratori europei.

Via Longhin, 117 Padova Tel. 049-8944211 - Fax 049-8944213 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. PEC : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per il Caaf chiamare il Centro Unico di Prenotazione tel. 0497808208


© All rights reserved. Powered by Cybcom.

Torna all'inizio